September 2017
M T W T F S S
« Aug    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Recent Comments

    Intervento dell’On. BALDELLI

     

    Baldelli

     

    Intervento dell’On BALDELLI in merito alla “Discussione del testo unificato delle proposte di legge: Delega al Governo in materia di pene detentive non carcerarie” 

    ON. SIMONE BALDELLI

    Signor Presidente,

    non che la Presidenza abbia bisogno di avvocati difensori, ma vorrei semplicemente puntualizzare,dopo la presa d’atto della precisazione del pensiero dell’onorevole Di Stefano, che ieri il Presidente di turno, l’onorevole Giachetti, lo ha richiamato alla questione poiché già in Conferenza dei presidenti di gruppo la Presidente Boldrini aveva sollevato il problema che spesse volte a fine seduta si apre, una specie di sessione a schema libero su diversi temi. Questo comporta un allungamento improduttivo della seduta con l’apertura di una serie di dibattiti non iscritti all’ordine del giorno. L’onorevole Giachetti aveva fatto presente al collega Di  Stefano che la questione degli F35 era nell’ordine del giorno della settimana e sarebbe stata affrontata nei giorni successivi. Per una questione di opportunità, poiché le precisazioni dell’onorevole Di Stefano giungevano su delle dichiarazioni dell’onorevole Boccia rese non in quest’Aula, ma esternamente – lo dico perché credo che poi, se ci si dà un metodo, si riesca a gestire meglio l’economia dei nostri lavori – credo che probabilmente, a una qualunque dichiarazione, che non necessariamente deve essere condivisa da tutti, si possa propriamente rispondere con una dichiarazione di segno opposto attraverso lo stesso mezzo. Infatti, se alle dichiarazioni che  vengono fatte alla stampa o su Twitter o su Facebook o su qualunque altro social network ciascuno si sente in dovere di rispondere sempre e comunque in quest’Aula, noi trasformiamo quest’Assemblea nella sala stampa di Montecitorio e facciamo delle sedute parlamentari che divengono, per un verso, infinite e, per un altro, di difficile gestione, proprio da parte della Presidenza di turno, qualunque essa sia.